Crea sito

Caso Cellino: un mare di solidarietà!

cellinoL’arresto di Massimo Cellino ha sconvolto tutto il mondo RossoBlu (e non solo) e molte sono state le dimostrazioni di solidarietà rivolte al Presidente del Cagliari. Gente comune, ex giocatori cagliaritani, giocatori della rosa attuale, tifosi RossoBlu, Presidenti di Serie A, ex allenatori RossoBlu e addirittura tifosi di altre squadre. Sembra assurda l’incarcerazione di un Presidente di Serie A, in uno Stato in cui si dice esserci democrazia, un mondo dove chi uccide viene lasciato a piede libero e chi cerca di fare gli interessi della squadra di cui è Presidente viene messo dietro le sbarre e interrogato per nove ore (nove ore!).

Il Presidente RossoBlu però non è stato lasciato solo: ammirevole la decisione dei tifosi cagliaritani di ascoltare la radiocronaca della partita fuori dalla casa circondariale di Buoncammino, allestendo una curva di Stadio virtuale. La presenza dei tifosi e tutte le parole di conforto che hanno speso è fondamentale e sicuramente darà forza al patron cagliaritano; non da meno la solidarietà giunta da altri Presidenti di Serie A, come Zamparini e Pulvirenti. Anche Massimiliano Allegri, ex giocatore e tecnico del Cagliari, ha esternato la propria vicinanza al Presidente della squadra isolana. L’ex centrocampista RossoBlu Nelson Abeijon ha scritto parole di conforto e solidarietà per il suo ex Presidente sul suo profilo Facebook. Grande affetto intorno al patron RossoBlu, “colpevole” di aver vantato ciò che stava realizzando: un’opera degna di accogliere al meglio i tifosi nelle domeniche di match casalinghi. Anche il Centro di Coordinamento Cagliari Club ha affermato di essere vicino a Massimo Cellino in questo momento. Sgomenti anche i giocatori dell’attuale rosa cagliaritana, che con la vittoria contro il Pescara hanno saputo regalare una bella gara di carattere che serve per riscattarsi dalle decisioni avverse alla squadra RossoBlu. I giocatori hanno immortalato la gioia della vittoria contro l’avversario odierno con una bellissima foto di gruppo, in cui hanno esposto anche un mini “striscione” dedicato al Presidente. Una bella soddisfazione.

Tutti auspicano un lieto fine per questa vicenda, e se la solidarietà arriva, oltre che da chi è stato vicino al Cagliari e lo è ancora, anche da ambienti più lontani il piacere si raddoppia. Uno striscione è stato esposto durante il match tra Monopoli e Brindisi: “Cellino libero” sono le parole che occupano quei pochi metri di striscione, di grandissima importanza.

Il mondo del Calcio non è fatto solo di ingiustizie, ma anche di solidarietà.

Tags:, ,

I commenti sono chiusi.