Crea sito

Grazie a chi si emoziona con me

intestazione emailSono ormai passati quattro mesi da quando ho creato questo Blog: ricordo ancora quei giorni intensi (e interi) trascorsi a programmare il sito, cercando di fare il meglio che potevo per rendere quel mio spazio piacevole e il più funzionale possibile. In poco più di una settimana cominciava a prendere forma quello che sarebbe divenuto il mio spazio virtuale, il mio raccoglitore web di tutti gli articoli già scritti e di quelli futuri. Ricordo l’emozione che ho provato quando il numero di sostenitori saliva minuto dopo minuto, ricordo quanto era piacevole ricevere i complimenti da ragazzi come me, stupiti di come una ragazza fosse stata così volenterosa e ferma nella decisione di prendere una strada diversa da quella scontata, una strada che mi avrebbe comunque formato, senza però sottostare alla mancanza di tatto di un estraneo che guadagna con ciò che scrivo io e non me ne dà nemmeno atto.

Scrivo per me, per voi, per chi ha creduto dall’inizio in me, per chi era scettico e lo è ancora: scrivo perché credo di essere nata per scrivere e per comunicare, scrivo perché l’incoraggiamento a continuare a farlo arriva ogni giorno, grazie ai vostri apprezzamenti, alle emozioni che riesco a suscitare in voi. Scrivo, perché mi sento completa quando lo faccio, che lo strumento sia una penna o una tastiera.

Ammetto che non avrei mai immaginato che sarei stata in grado di muovere i vostri sentimenti, e ammetto anche che qualche lacrima è scesa quando ho letto certi vostri commenti. Sono consapevole di non avere un’alta percentuale di possibilità per far sì che questa passione diventi il mio futuro lavoro, ma vado fiera e orgogliosa ugualmente, perché non tutti riescono a fare della propria passione la fonte delle soddisfazioni giornaliere.

Ringrazio tutti coloro che mi seguono, tutti coloro che pur non seguendomi hanno condiviso i miei pensieri con altri, ringrazio tutti quelli che mi snobbano preferendo un Cognome noto, piuttosto che una ragazza corretta e con tanta voglia di rompere il guscio e di ritagliarsi la propria fetta di Mondo: ringrazio tutti, amici e nemici, perché comunque vada so di aver preso la giusta strada, ovunque mi porterà; ringrazio tutti, perché ognuno di voi, con le sue critiche o i suoi apprezzamenti, sta contribuendo alla mia crescita.

 

 

Colgo l’occasione per ricordarvi i modi possibili per leggere i miei articoli e rimanere sempre aggiornati:

contatti new

 

 

Tags:

I commenti sono chiusi.